Programma esami M.C.

Corso Integrato di Dermatologia


(Malattie Cutanee e Veneree)

Prof. Sergio Chimenti

Obiettivi formativi: la capacità di riconoscere le più frequenti malattie cutanee e veneree, indicandone i principali indirizzi di prevenzione, diagnosi e terapia e la capacità di individuare le condizioni che, in quest’ambito, necessitano dell’apporto professionale dello specialista.

Struttura e funzioni della cute.
Semeiotica morfologico-clinica.
Psoriasi.
Turbe della pigmentazione melanica. Nei. Melanomi. Pseudomelanomi
Dermatoscopia.
Precancerosi – epiteliomi (carcinoma basocellulare e squamocelulare).
Linfomi primitivi cutanei. Pseudolinfomi.
Metastasi cutanee.
Patologia a carattere bolloso (pemfigo, pemfigoidi, dermatite erpetiforme, epidermolisi bollosa).
Malattie infiammatorie del connettivo (lupus eritematoso, acuto, subacuto e cronico, dermatomiosite, sclerodermia)
Eritema essudativo polimorfo.
Malattie sessualmente trasmesse (sifilide, streptobacillosi, linfogranuloma venereo, uretriti gonococciche e non gonococciche, AIDS).
Patologia su sicura base immunologica (dermatite atopica, dermatite da contatto, orticaria, patologia da farmaci, la cute come organo spia di deficit immunologico).
Patologia di natura infettiva (da virus, da miceti, da piogeni, da bacilli tubercolari e leproso, da protozoi)
Dermo – ipodermiti.
Parassitosi (scabbia e pediculosi).
Acne
Alopecie
Lichen planus
Ittiosi
La cute come organo di patologia neoplastica di altri organi.
Morbo di Kaposi.
Mastocitosi.

Per ulteriori informazioni: info@nulldermatologica.it